Home » Chi siamo » Organi di gestione

La Conferenza del Parco

Ai sensi dell'Art.10 dell'Accordo di programma per l'attivazione del Parco Naturale Locale del Monte Baldo, la Conferenza del Parco è composta da:

 

  • Presidente: Christian Perenzoni
  • Sindaco di ciascun Comune aderente al Parco, o un suo delegato nella figura di un Assessore le cui deleghe siano pertinenti alla gestione dell'ambiente, dell'agricoltura e/o alla conservazione della natura: Ala (Luigino Lorenzini), Avio (Casimiro Margoni), Mori (Roberto Caliari), Nago- Torbole (Luisa Rigatti, Vicepresidente)
  • Presidenti delle Comunità della Vallagarina e Alto Garda e Ledro, o un loro delegato nella figura di un Assessore le cui deleghe siano pertinenti alla gestione dell'ambiente, dell'agricoltura e/o alla conservazione della natura: Alto garda e Ledro (Michele Segalla), Vallagarina (Mauro Mazzucchi)
  • l'Assessore della Provincia Autonoma di Trento competente in materia di aree protette o un suo delegato (Mauro Gilmozzi).

 

La Conferenza del Parco decide in materia di organizzazione, di personale, di contabilità e di gestione finanziaria; propone il Piano di gestione e verifica il suo stato di attuazione; nomina e revoca il coordinatore tecnico, ne specifica le mansioni e gli obbiettivi contrattuali determinandone il compenso e i membri del Comitato tecnico; decide in ordine a deleghe di particolari funzioni al coordinatore tecnico; stabilisce la composizione, la durata e l'attività del Forum territoriale; stabilisce numero, luogo e programma delle attività di divulgazione e di coinvolgimento dei cittadini al Parco; approva una relazione annuale sullo stato di attuazione del Parco; decide e stabilisce ogni altro aspetto riferibile alla governance del Parco.

 
QR Code