Home » Territorio » Punti d'interesse

Grotta del Colombo

Luogo di rilevante interesse archeologico, tra l'abitato di Mori e quello di Sano. Si tratta di un ampio antro che si apre sul versante nord del Dos Castion. Nel 1881 fu sede di importanti ritrovamenti archeologici; gli scavi portarono alla luce resti di focolari e numerose sepolture, dentro e fuori la grotta, che restituirono centinaia di frammenti di vasi, fusi da telaio, pendagli in osso, influsso della cultura "campaniforme" sviluppatasi su gran parte del territorio europeo tra il 2800-2200 a.C., oltre a resti di ceramiche mostranti l'influenza dell'area renana, utensili in selce e una grande quantità di ossa di animali domestici e selvatici e lische di pesce.

Altre info

Comune: Mori (TN) | Localizza sulla mappa
 
QR Code